Grande partecipazione di pubblico per l’iniziativa su ambiente

13422256_1194732130561380_5387684201031591552_oGrande partecipazione di pubblico, non solo nocerino ma anche dei comuni limitrofi, dimostratosi attento e coinvolto dalla professionalità dei relatori, per l’incontro organizzato dall’associazione #CambiaMenti e patrocinato dal Comune di Nocera Inferiore dal titolo ‘Ambiente e salute. Studio sull’inquinamento e gli impatti sulla salute pubblica’.

E’ stata la preziosa occasione per un focus su un tema scottante – il rapporto tra inquinamento e salute – realizzato grazie all’impegno dei componenti dell’associazione #CambiaMenti con l’obiettivo di presentare alla comunità lo studio sull’inquinamento in Campania, in particolare nell’agro nocerino-sarnese, condotto dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Portici, e di concentrare la discussione sulle relazioni tra patologie e matrici ambientali inquinate.

13483355_1194730760561517_1848699843033651997_oDopo i saluti del sindaco del Comune di Nocera inferiore, l’avv. Manlio Torquato, che ha sottolineato – vista l’attenzione della sua amministrazione sui temi in discussione – la disponibilità a recepire nuovi spunti di riflessione sulle iniziative da promuovere in materia ambientale, sono intervenuti il dott. Antonio Limone, Commissario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale per il Mezzogiorno, che ha illustrato i risultati ottenuti in Campania e nell’agro dal Progetto Campania Trasparente; la dott.ssa Tiziana Spinosa, Referente della Regione Campania alla Commissione Ministeriale Terra dei Fuochi, la cui relazione si è incentrata sul Programma Sanitario Regionale in attuazione della legge 6/2014 (Terra dei Fuochi); il dott. Mario Fusco, Direttore del Registro Tumori della Regione Campania presso l’Asl Napoli 3 Sud, che ha illustrato i nuovi approcci metodologici degli studi di Epidemiologia Ambientale; infine, il dott Enrico Coscioni, Consigliere alla Sanità del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il cui intervento conclusivo ha inteso mettere in luce agli occhi della comunità quale sia il contributo della Regione Campania alla questione Ambiente e Salute.

13483321_1194732207228039_3823433307927642470_oIl compito di moderatore degli interventi è stato affidato all’ing. Raffaele Citarella, Delegato all’Ambiente dell’associazione CambiaMenti.

L’iniziativa si è rivelata di efficace impatto sulla comunità, che ha voluto testimoniare il proprio interesse nei confronti dei temi trattati presenziando numerosa, tanto da riempire l’aula consiliare del Comune di Nocera Inferiore e ha favorito con successo, com’era nelle intenzioni dei componenti dell’associazione #CambiaMenti quando hanno ideato e organizzato l’incontro, numerosi spunti di riflessione e di crescita civile.

Maria Rosaria Vitiello 

http://www.cambiamenti.org/2016/06/ambiente-e-salute/

Pubblicato da CambiaMenti su Venerdì 17 giugno 2016

ph Ciro Paolillo