Primarie del Centrosinistra

Domani gli elettori del Centrosinistra saranno chiamati ad esprimere il loro voto alle primarie per la candidatura a Presidente della nostra Regione. Mi auguro che sia una giornata di ampia e diffusa partecipazione del popolo del Centrosinistra, di serenità e trasparenza.

Nonostante il travaglio e le dolorose fratture a cui abbiamo assistito in questi ultimi giorni, le primarie restano il più alto strumento di partecipazione esistente nel Partito Democratico, anzi su alcuni territori l’unico. Non basta!

#CambiaMenti proporrà, nel prossimo congresso per la scelta del segretario di circolo del PD di Nocera Inferiore, che ogni decisione rilevante per l’indirizzo programmatico e politico e per la vita interna del Partito sia sottoposta al voto dell’Assemblea degli iscritti, soprattutto le scelte che investono la selezione della classe dirigente politica e istituzionale, al di fuori di quelle che già prevedono l’utilizzo delle primarie. In tali occasioni, è auspicabile che siano invitati ad assistere anche gli elettori nocerini iscritti all’Albo delle primarie.

Riteniamo che l’idea stessa del Partito Democratico non sia coerente con la sopravvivenza di ambiti decisionali sottratti alla partecipazione democratica.

Il PD che vogliamo è la casa dei suoi elettori!

Dina Pagano – Candidata segretaria #CambiaMenti